I Nostri Operatori


Ciao, mi chiamo Matteo Bassioni e sono educatore e referente tecnico dell’Associazione Liberi di Volare. Lavoro per la cooperativa Aurora Domus come educatore in cantieri di inserimento lavorativo, domiciliari e laboratori disciplinari. Dopo alcuni anni di questa professione ho capito che sono più le cose che imparo rispetto a quelle che insegno. Gestisco il laboratorio di computer e mi pongo l’obiettivo di spostare l’asticella più in alto, sempre. Mi correggo: le asticelle. Ognuno ha la sua. Ed è bello così. Credo nella comunicazione e sorrido ogni qualvolta i miei ragazzi mi raccontano qualcosa di sé stessi. Ho una laurea in lettere e filosofia che mi ha insegnato come ad ogni domanda corrispondano più risposte. Nel tempo libero conquisto crinali montuosi, compro biglietti di compagnie aeree low cost, ascolto musica mentre spazzo il pavimento e conto le trireme greche nel porto di Atene prima di addormentarmi.


Ciao,
Mi chiamo Jessica Montali e collaboro con l’associazione fin dai suoi albori.
Dopo questi primi dieci anni di cammino, posso dire di non avere alcuna intenzione di fermarmi qui.
Educatrice per scelta e tuttora alimentata da grande passione, sono socio lavoratore della cooperativa Aurora Domus da settembre 2000, anno in cui da ventenne in erba e con il solo entusiasmo nello zaino, mi sono avventurata con convinzione in questa professione. Ora quello zaino di una volta si è riempito di esperienze, di relazioni, di risate, di ricordi e di persone che da lì non usciranno più. Sono socievole, curiosa, lunatica e in associazione mi si può trovare un po’ dappertutto, tranne che davanti ad un PC, vista la mia scarsa propensione alla tecnologia. Nel tempo libero mi diverto a schiacciare palloni come vedevo fare dalla famosa Mila degli anni 80. Con un risultato ben diverso, ahimè, visto che i miei palloni finiscono spesso in rete anziché nel campo avversario. Ma non per questo mi scoraggio. Tra una partita e l’altra, trovo il tempo di cimentarmi in qualche prelibatezza culinaria come fossi una provetta concorrente dell’odierna trasmissione televisiva “la prova del cuoco”. Concorrente si, conduttrice no perché è un ruolo che non mi si addice.

Ciao!
Sono Monica Martinelli, sono un’educatrice e per l’associazione gestisco il gruppo di pc 1, cioé aiuto i ragazzi a conoscere le basi dell’uso del computer, ma sopratutto loro aiutano me a conoscere i loro vissuti e i loro pensieri.
Lavoro per la cooperativa Aurora Domus su servizi di appoggio domiciliare con minori adolescenti. Mi sono laureata in psicologia nel 2009 e qualche tempo dopo, oltre ad aiutare i ragazzi a fare un sacco di compiti nel pomeriggio, ho iniziato a fare la docente per corsi di formazione professionale per figure sanitarie.
Grazie al mio lavoro credo sempre di più nella forza dei rapporti umani, nel potere di un gesto gentile e nelle seconde possibilità.
Vivo a Lesignano de’ Bagni insieme a mio marito Andrea.
Mi piace chiacchierare con le amiche mentre bevo un estathé, ascoltare musica punk-rock mentre guido per tanti km, ma sopratutto adoro ballare  (anche se in apparenza non si direbbe, visto che sono piuttosto timida e riservata).

Ciao!
Sono Samantha Pendino, faccio parte del gruppo Puzzle da circa tre anni, mi sono cimentata in varie attività, dalla manualità all’orto.
In questi anni trascorsi insieme ai ragazzi  ho ricevuto abbracci e tanti sorrisi, il loro modo di manifestare affetto è sincero ma anche molto diretto, questo loro dono mi ha fatto riflettere su quanto le persone, me compresa, abbiano paura di aprirsi liberamente agli altri per la paura di non essere accolti
Lavoro per la cooperativa Aurora domus; e carica di buoni propositi parto al mattino dalla bassa parmense per raggiungere la pedemontana, in questi lunghi viaggi ascolto musica e mi perdo nei miei pensieri.
Amo leggere molti libri strappalacrime ma allo stesso tempo mi piace ridere e scherzare con le persone che incontro nella mia vita.